FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Parmigiana di zucca

Parmigiana di zucca
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 4 persone

La parmigiana di zucca è un piatto unico gustoso leggero preparato con strati sottili di zucca alternati a prosciutto cotto, taleggio e un crumble di pancarré e formaggi. La parmigiana di zucca è un’ottima alternativa alla tradizionale parmigiana, le fette di zucca non sono però fritte ma cotte in forno! La dolcezza della zucca si sposa perfettamente con la sapidità dei formaggi, per un piatto tutto da provare.

INGREDIENTI

  • zucca1 kg
  • qualche rametto di rosmarino
  • saleq.b.
  • olio di olivaq.b.
  • prosciutto cotto150 g
  • ricotta salata60 g
  • parmigiano grattugiato40 g
  • pancarré70 g
  • taleggio o mozzarella150 g

PROCEDIMENTO

Le fette di zucca dovranno essere spesse circa 1/2 cm. Disponetele in una teglia rivestita di carta da forno, leggermente sovrapposte fra loro. Conditele con un filo d’olio, sale e rosmarino. Spennellate per distribuire bene il condimento. Infornate a 250 gradi per 8-10 minuti al massimo. Nel frattempo miscelate fra loro i formaggi grattugiati e il pancarrè tritato finemente.

Parmigiana di zucca

Una volta che la zucca sarà pronta, formate gli strati della parmigiana. In una pirofila leggermente unta mettete uno strato di zucca, aggiungete prosciutto cotto e cubetti di taleggio, quindi una manciata di crumble ai formaggi.

parmigiana di zucca

Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con le fette di zucca e il crumble. Infornate la parmigiana di zucca a 220 gradi per circa 20 minuti, sfornatela e lasciatela assestare per qualche minuto prima di servire.

Parmigiana di zucca

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #prontointavola su Facebook e Instagram e farai parte della nostra gallery!

Lo sapevate che...

Una volta cotta, potete congelare la vostra parmigiana di zucca per scongelarla all’occorrenza. Se preferite, potete comporla in vaschette monoporzione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali