FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paella valenciana

Paella valenciana
  • DIFFICOLTA' media
  • PREPARAZIONE 15'
  • PORZIONI 6 persone

La paella valenciana è un piatto unico a base di riso, carne e verdure tipico della gastronomia spagnola. La paella, conosciuta e amata ormai in tutto il mondo, nasce come un piatto contadino, povero e preparato sempre a seconda degli ingredienti disponibili al momento. Per questa ragione, non esiste una versione unica della paella valenciana che, però, non può prescindere dalla carne (solitamente di pollo e coniglio), dal riso, dai fagioli, dai pomodori e dallo zafferano!

INGREDIENTI

  • riso "arroz bomba"480 g
  • olio di oliva4 cucchiai
  • pollo e coniglio in pezzi800 g
  • aglio2 spicchi
  • pomodori freschi e maturi4
  • sale grossoq.b.
  • taccole200 g
  • fagioli bianchi di Spagna (garrofòn)200 g
  • acquaq.b.
  • zafferano e pimentòn (paprica dolce)un cucchiaino
  • rosmarino (facoltativo)un rametto

PROCEDIMENTO

Scaldate l'olio nella paellera, aggiungete una presa di sale grosso e i pezzetti di carne. Fateli rosolare bene da entrambi i lati, quindi aggiungete gli spicchi d'aglio schiacciati o tritati finemente e i pomodori spellati e tagliati a pezzetti.

cuocere la carne

Aggiungete anche le taccole mondate e i fagioli ben sgocciolati. Mescolate per amalgamare il tutto,

aggiungere le verdure

Ricoprire il tutto con l'acqua fino a raggiungere il livello delle viti delle maniglie della paellera. Portate a bollore e cuocete per una ventina di minuti. Regolate di sale. Unite il riso disponendolo a croce e potervi regolare con la quantità di acqua da aggiungere (dovrete arrivare a circa un dito dal riso).

aggiungere il riso

Colorate il riso con lo zafferano e la paprica, quindi mescolate per distribuire bene tutti gli ingredienti. Cuocete il riso a fuoco vivo per una decina di minuti, quindi abbassate la fiamma e proseguite per altri 5-10 minuti.

aggiungere le spezie

Servite la paella valenciana calda ma non bollente

Lo sapevate che...

Una delle versioni più conosciute della paella è quella a base di frutti di mare, la paella de marisco che si può gustare in moltissime zone della Spagna. A seconda della stagione, le verdure aggiunte alla paella possono variare ed essere sostituite da peperoni, carciofi o piselli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali