FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Gazpacho di cocomero e melone

Gazpacho di cocomero e melone
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 20'
  • PORZIONI Per 2 persone

Questa gustosa zuppa spagnola è perfetta da servire in estate.
La versione classica prevede l'uso di verdure molto saporite come peperoni, aglio e cipolla; io ho voluto creare una zuppa più delicata che tutti possono apprezzare.
Il cocomero ed il melone sono frutti ricchi di acqua e vitamine che si adattano a tante preparazioni, sia dolci che salate.
Il gazpacho può essere preparato anche la sera precedente così da poterlo servire ben freddo.

INGREDIENTI

Per il gazpacho

  • pomodori maturi 100 g
  • polpa di cocomero 100 g
  • melone pulito 100 g
  • sedano lavato 40 g
  • cipolla rossa tritata (se gradita) 1 g
  • aceto di mele 1 cucchiaio
  • olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
  • basilico 5 foglie
  • mollica di pane bianco 20 g
  • sale q.b.

Per decorare

  • erbette aromatiche fresche
  • semi di zucca
  • pane nero ai semi misti

PROCEDIMENTO

Lavate bene tutta la frutta, la verdura e le erbe aromatiche. Pelate i pomodori e tritateli grossolanamente.
Frullate pomodori, melone, cocomero, sedano, cipolla, basilico e pane. Condite con sale, aceto, olio e continuate a frullare per ottenere una crema liscia ed omogenea.
Assaggiate il gazpacho ed aggiustate i sapori a piacere. Tenete il gazpacho in frigorifero fino al momento di servirlo.
Versate la zuppa in ciotole individuali e decorate con le erbe aromatiche, i semi di zucca ed un filo di olio. 
Servite il gazpacho ben freddo con del pane tagliato a fette.

Seguite la ricetta su: www.bettinaincucina.com

Lo sapevate che...

Un'idea in più: il gazpacho si può preparare anche in versione "dolce" sostituendo il sale con il miele, l'aceto con il succo di limone ed aggiungendo 1 cucchiaino di cannella.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali