FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Fettunta toscana al cavolo nero

Fettunta toscana al cavolo nero
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 15'
  • PORZIONI 4 persone

La fettunta toscana al cavolo nero è una preparazione tipica della Toscana realizzata con fette di pane abbrustolito, strofinato con l'aglio e condito con cavolo nero e olio extravergine di oliva. Un piatto povero ma ricco di gusto e bontà, ancor più irresistibile se mangiato caldo e condito con olio di oliva appena spremuto! Il cavolo nero è un ortaggio ricco di proprietà nutritive ed è presente in molte preparazioni della cucina toscana, prime fra tutti la celebre ribollita.

INGREDIENTI

  • pane toscano8 fette
  • cavolo neroun mazzo
  • aglio2 spicchi
  • olio extravergine di olivaq.b.
  • sale e pepeq.b.

PROCEDIMENTO

Pulite e mondate il cavolo nero: eliminate con un coltello tutta la costa centrale, la parte più dura che comprende il gambo e raggiunge la sommità della foglia.

pulire e mondare il cavolo nero

Lavate bene il cavolo nero e lessatelo in acqua bollente leggermente salata per circa 10 minuti. Scolatele e adagiatele in una ciotola con acqua e ghiaccio affinché mantegano il colore verde brllante (potete saltare questo passaggio se volete mantenere caldo il cavolo nero). Scolatele e strizzatele con delicatezza. Grigliate le fette di pane (spesse al massimo 1,5 cm) da entrambi i lati.

lessare il cavolo e grigliare il pane

Strofinate quindi le fette di pane con lo spicchio d'aglio, adagiatevi il cavolo nero e condite con un cucchiaio di acqua di cottura, sale, pepe e olio extravergine di oliva.

condire le fette di pane

Servite la fettunta toscana con cavolo nero immediatamente.

Lo sapevate che...

Il pane è proprio il protagonista indiscusso della cucina toscana. Sono moltissimi i piatti che lo vedono protagonista, dalla panzanella alla pappa al pomodoro, passando per i crostini ai fegatini e la ribollita.