FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Far Breton

Far Breton
  • DIFFICOLTA' media
  • PREPARAZIONE 50'
  • PORZIONI 8 persone

Il Far Breton è un flan di latte originario della Bretagna, zona a nord-ovest della Francia. Questo dolce morbido e delicato è composto quasi interamente da latte ed è cotto in forno insieme alle prugne secche denocciolate. Quando ho preparato il Far Breton sapevo che avrebbe impiegato più tempo di una torta normale durante la cottura, ma non avrei immaginato che ci volessero più di due ore! Ebbene sì, il Far Breton è praticamente una pastella liscia e liquida e affinché cuocia bene all’interno è necessario tanto tempo. Pazienza. Nel frattempo, me lo sono guardato per tutto il tempo, mentre la crosta si gonfiava e sgonfiava, fino a diventare scura, quasi bruciata!

INGREDIENTI

  • prugne secche denocciolate20 g
  • rum100 ml
  • farina tipo 00200 g
  • zucchero di canna120 g
  • uova medie3
  • latte fresco750 ml
  • fialetta di aroma vanigliauna
  • burroq.b.
  • saleun pizzico

PROCEDIMENTO

Ammollate le prugne nel rum. Nel frattempo, mischiate la farina setacciata con zucchero e sale, sgusciatevi le uova e mescolate con una frusta a mano. Unite a poco a poco il latte in cui avrete diluito l’aroma vaniglia.

Mescolate fino a quando non avrete ottenuto una pastella liscia e omogenea. Strizzate le prugne, filtrate e incoporate il rum rimasto all’impasto. Imburrate uno stampo di 24 cm, disponetevi le prugne sul fondo e ricopritele con la pastella preparata utilizzando un mestolo.

Infornate il Far Breton a 180° per almeno 100-120 minuti (il mio ha impiegato circa 2 ore e un quarto). Sfornate il flan alle prugne e lasciatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

Lo sapevate che...

La tradizione di questo delizioso dolce francese vuole che la superficie sia molto cotta, quasi bruciata! Se non preferite le prugne potete arricchire il Far Breton con l’uvetta e sostituire il rum con poca acqua se volete una soluzione non alcolica. Ma il flan è una preparazione che accontenta tutti e che si può preparare in versione dolce (come in questo caso) o salata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali