FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Cosciotto di agnello farcito

Cosciotto di agnello farcito
  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 6 persone

Il cosciotto di agnello farcito è un secondo piatto delle feste perfetto per il pranzo di Pasqua. Preparato con il cosciotto d’agnello più tenero e delicato, questo piatto viene farcito con un ripieno molto aromatico e saporito e l’effetto scenografico lo rende un piatto di sicuro successo! Acquistate il cosciotto di agnello già disossato dal vostro macellaio di fiducia, in questo modo non dovrete far altro che farcirlo e cuocerlo in forno!

INGREDIENTI

  • cosciotto di agnello da latte disossato1 kg
  • rosmarino fresco2 rametti
  • aglio3 spicchi
  • pancarré4 fette
  • un mazzetto di prezzemolo
  • filetti di alici sott'olio6
  • limone1
  • albume d'uovo1
  • vino bianco200 ml
  • brodo vegetale100 ml
  • patate medie3
  • carciofi3
  • olio di olivaq.b.
  • saleq.b.
  • pepeq.b.

PROCEDIMENTO

Preparate il ripieno del cosciotto tritando nel mixer il pancarrè insieme ai filetti di alici e al prezzemolo. Trasferite tutto in una ciotola e aggiungete la scorza grattugiata del limone , l’albume leggermente sbattuto, sale e pepe. Amalgamate il tutto. Aprite completamente il cosciotto disossato, farcitelo con il ripieno lasciando qualche cm di vuoto su ogni lato.

Legate il cosciotto con lo spago da cucina, ponetelo in una teglia e conditelo con sale, pepe e un paio di cucchiai di olio. Aggiungete nella teglia gli spicchi d’aglio interi, i rametti di rosmarino e infornate a 220° per 15 minuti. Aggiungete a questo punto il vino e il brodo e continuate la cottura per un’altra ora a 180°.

Nel frattempo saltate in una padella con poco olio i carciofi e le patate tagliati a fettine, fino a renderli morbidi ma non completamente cotti. Aggiungeteli al cosciotto quando manca circa mezz’ora alla fine della cottura.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali