FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Brutti ma buoni

  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 35 biscotti

I brutti ma buoni sono deliziosi biscotti tipici di molte regioni italiane, realizzati con soli 3 ingredienti: albumi, nocciole e zucchero. I brutti ma buoni sono croccanti e golosi anche se, come dice il nome stesso, non molto regolari e belli da vedere! La caratteristica della preparazione dei brutti ma buoni sta nella doppia cottura: prima a bagnomaria e poi in forno.

INGREDIENTI

  • nocciole tostate190 g
  • zucchero semolato190 g
  • albumi a temperatura ambiente95 g
  • cannella in polvereun cucchiaino

PROCEDIMENTO

Tostate le nocciole in forno, fatele raffreddare e tritatele grossolanamente al mixer. Montate gli albumi e quando saranno gonfi e lucidi aggiungete lo zucchero. Montate per qualche altro istante. Trasferite gli albumi in una terrina, aggiungete le nocciole e mescolate delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarli.

montare gli albumi

Profumate con la cannella e trasferite il composto a bagnomaria, dove lo cuocerete per una ventina di minuti mescolando di tanto in tanto. Lasciate raffreddare qualche istante, quindi distribuite un cucchiaio di impasto per ogni biscotto su una leccarda rivestita di carta da forno.

cuocere i biscotti

Cuocete i brutti ma buoni a 180 gradi per circa 20 minuti, non preoccupatevi se saranno morbidi, si induriranno una volta freddi.