FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Arancini di riso

Arancini di riso
  • DIFFICOLTA' media
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI 18 arancini

Gli arancini di riso sono deliziosi scrigni di riso arricchiti dal caciocavallo e dallo zafferano, farciti con ragù, piselli e caciocavallo, impanati e poi fritti. Come resistergli? Gli arancini di riso, come sapete, sono uno dei piatti tipici della cucina siciliani più conosciuti e apprezzati e, per questo, ne esistono moltissime versioni! La differenza più grande sta però nel nome: arancini (a forma di cono) nelle province di Catania e Messina, arancine (dorate e tonde come delle piccole arance) nella zona di Trapani e Palermo. Voi quali preferite? E, soprattutto, come amate farcirli? Ecco la mia ricetta, che ha cercato di avvicinarsi il più possibile a quella della tradizione!

INGREDIENTI

Per gli arancini

  • riso Carnaroli1 kg
  • acqua2,5 l
  • saleq.b.
  • caciocavallo grattugiato200 g
  • burro50 g
  • zafferano2 bustine

Per il ripieno

  • carne tritata (vitello e maiale)400 g
  • burro80 g
  • cipolla bianca1
  • vino rosso150 ml
  • passata di pomodoro300 ml
  • saleq.b.
  • piselli surgelati150 g
  • caciocavallo18 cubetti

Per impanare e friggere

  • farina tipo 00180 g
  • acquaq.b.
  • saleq.b.
  • pangrattatoq.b.
  • olio di semi di arachidi q.b.

PROCEDIMENTO

Lessate il riso nell'acqua bollente salata, quando sarà cotto e avrà assorbito tutta l'acqua aggiungete il burro a pezzetti, lo zafferano sciolto in poca acqua e il caciocavallo grattugiato. Mescolate bene e distribuite il riso su un vassoio per farlo raffreddare. Preparate quindi il ragù: soffriggete nel burro la cipolla tritata finemente, aggiungete la carne tritata e fatela rosolare a fuoco vivace.

Sfumate quindi con il vino e quando sarà evaporato aggiungete la passata di pomodoro. Regolate di sale, unite i piselli e cuocete il ragù con il coperchio per circa 20 minuti a fuoco medio. Fatelo asciugare bene e tenetelo da parte. Preparate gli arancini: prelevate pezzi di riso del peso di circa 170 g, fate una fossetta al centro e farciteli con il ripieno di ragù e un pezzetto di caciocavallo. Sigillateli bene e dategli la forma di cono lavorandolo con le mani.

Bagnate gli arancini con la pastella fluida di farina, acqua e un pizzico di sale, poi passateli nel pangrattato. Friggete gli arancini di riso in abbondante olio caldo, fateli dorare lentamente e in modo uniforme, quindi scolateli su carta assorbente.

Potete servire gli arancini di riso caldi o tiepidi e, se preferite, potete congelarli prima di friggerli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali