FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Visite specialistiche, la coda infinita: fino a 500 giorni per la mammografia

Da Nord a Sud prenotare un esame nel settore pubblico è spesso unʼimpresa. E molti sono costretti a rivolgersi al privato

Visite specialistiche, la coda infinita: fino a 500 giorni per la mammografia

Per una mammografia a Bari possono non bastare 500 giorni, al Cardarelli di Napoli ne occorrono 478. Per una visita oculistica a Bologna si può aspettarne 400, a Milano "solo" 330. Per una risonanza a Genova 289 giorni. E' quanto emerge da un'inchiesta di La Repubblica sugli ospedali italiani. Da Nord a Sud una sola costante: i pazienti devono attendere mesi. Oppure rivolgersi al privato: tempi più rapidi e costi, considerati i ticket, non molto più alti.

Sono tante le problematiche che causano le lunghe code. Tagli, carenze nel personale e nell'organizzazione, macchinari poco utilizzati... Ovviamente in alcune zone si sta meglio che in altre, anche se i disagi non sembrano particolarmente legati alla latitudine. Un'ecografia all'addome a Palermo richiede da un minimo di 10 (Policlinico Giaccone) a un massimo di 90 giorni (Asp). A Milano da 87 (ospedale San Paolo) a 200 (Niguarda).

E c'è chi non prende le prenotazioni - Caso limite è quello di Roma. In alcune strutture della Capitale le agende sono chiuse. Niente prenotazioni, neppure tra un anno. E insistere non serve. E' quanto succede, ad esempio, al Sant'Andrea, dove non si possono prenotare ecografie addominali, mammografie o visite ortopediche. Lo stesso accade al San Giovanni. Nessuna speranza per la risonanza alla colonna: impossibile fissare un appuntamento tanto al Sant'Andrea e al San Giovanni quanto al Policlinico Tor Vergata.

I dati raccolti dal quotidiano riguardano gli accertamenti non legati a patologie particolari. Le cose cambiano, infatti, quando il medico indica una priorità (sistema introdotto dal ministero della Salute ma ancora non a pieno regime) ritenendo che l'esame vada effettuato entro 72 ore, dieci giorni o due mesi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali