FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Verona, madre e figlia 11enne sparite: si teme siano finite nellʼAdige

Riprese le ricerche da parte di carabinieri e vigili del fuoco. Sono scomparse da sabato, sequestrata la casa della donna

Verona, madre e figlia 11enne sparite: si teme siano finite nell'Adige

Riprese le ricerche da parte dei vigili del fuoco della donna romena e della figlia di 11 anni scomparse sabato scorso a Ronco all'Adige (Verona). I sommozzatori stanno scandagliando il tratto di fiume che separa Albaredo d'Adige da Ronco. Madre e figlia non hanno più dato notizie da sabato scorso e la figlia primogenita, 22enne, ha dato l'allarme ai carabinieri. Intanto i militari hanno posto sotto sequestro l'abitazione della donna.

La 41enne Mirela Balan e la figlia 11ebbe Elena Larisa non hanno più dato notizie da sabato scorso. I carabinieri hanno infatti seguito attraverso l'uso di cani molecolari le tracce fino al ponte di Albaredo, in località Bagnoli. E qui, in questo tratto del fiume Adige, si sono concentrate le ricerche.

La donna romena, che fa la badante, e la sua terzogenita (che frequenta la quinta elementare del paese) sono da anni in Italia. A dare l'allarme è stata l'altra figlia a dare l'allarme sabato scorso non avendo più notizie della madre. Rintracciato invece in Romania il terzo figlio della donna, un 20enne, che fino a poco tempo fa viveva ad Albaredo d'Adige con la madre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali