FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Vasto incendio nel Grossetano, evacuati camping a Capalbio

A causa del fumo molti bagnanti hanno lasciato lo stabilimento balneare "Lʼultima spiaggia". Disagi alla linea ferroviaria Tirrenica

Un vasto incendio boschivo sviluppatosi nel territorio di Capalbio, nel Grossetano, al confine tra Toscana e Lazio, ha comportato l'evacuazione di due campeggi. A causa del fumo molti bagnanti hanno lasciato lo stabilimento balneare "L'ultima spiaggia". Le fiamme hanno sconfinato in territorio laziale, lambendo il territorio di Pescia Romana, nel Viterbese. In azione elicotteri regionali, mentre a terra operano squadre di volontari e di vigili del fuoco.

Incendio a Capalbio, campeggi evacuati

Il sindaco di Capalbio, Luigi Bellumori, ha riferito che è stata bloccata la linea ferroviaria Tirrenica. "Il forte vento - ha spiegato - ha spinto velocemente le fiamme lungo il canale del Chiarone e poi, saltata la ferrovia, hanno attaccato la pineta". Sempre in Toscana si segnalano un incendio sull'Isola d'Elba, divampato a Marina di Campo, ed un altro nel senese a Piancastagnaio.

In seguito all'emergenza incendi, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha dichiarato che "chiederemo lo stato di emergenza al governo". In una nota Zingaretti ha sottolineato che nelle ultime 24 ore si sono alzati in volo 10 elicotteri regionali e sono scesi in campo centinaia di vigili del fuoco e volontari della protezione civile.

In Campania, dopo la devastazione dei giorni scorsi sul Vesuvio, si è registrata la ripresa di un focolaio a Torre del Greco in zona Montedoro. Sul posto sono entrati in azione i Candair ma le operazioni sono complesse per la presenza di forti venti settentrionali. Altri fronti si registrano a Sant'Anastasia, Barano d'Ischia, Conca dei Marini e a Napoli in zona Astroni.

In Sardegna, invece, è stata evacuata una casa ad Olbia, lambita dalle fiamme. Un Canadair ed un elicottero dell'antincendio regionale sono entrati in azione per spegnere le fiamme che si sono riaccese ad Alà dei Sardi (Cagliari). Il fuoco è stato domato in breve tempo. Squadre al lavoro anche nell'area quartese di Molentargius per un incendio di piccole proporzioni. In diverse zone della regione l'allerta è di tipo arancione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali