FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Cagliari, norvegese perde la carta dʼidentità: migrante lo rintraccia su Fb

Un turista in vacanza smarrisce il documento, ma un giovane già ospite di una struttura di accoglienza in città riesce a restituirlo

Sollievo per un turista norvegese di passaggio a Cagliari, dopo aver smarrito la propria carta d'identità. Il documento infatti è stato ritrovato da Mohamed Sangare, un giovane migrante già ospite per dieci mesi in una struttura di accoglienza in città. Mohamed, in giro per cercare lavoro e consegnare curriculum, ha notato la tessera e leggendo il nome è riuscito a risalire al proprietario tramite Facebook.

Il ventenne immigrato, non potendo mandare un messaggio diretto al norvegese, è riuscito a scrivere ad una donna con lo stesso cognome del turista; proprio la donna ha confermato che si trattava del nipote in visita in Sardegna, riuscendo a mettere in contatto le due persone per la restituzione del documento.

Mohamed sul suo profilo ha raccontato l'episodio, che già in passato aveva trovato due portafogli. La giornata del ragazzo si è poi conclusa con l'incontro di uno dei suoi idoli, il calciatore del Cagliari Joao Pedro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali