FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Rimini, la trans vittima del branco: "Sarò in aula, voglio guardarli in faccia"

In esclusiva a Matrix la testimonianza della peruviana che ha smascherato i suoi carnefici

Parole dure, addolorate, ma molto lucide. Sono quelle dell'intervista esclusiva, per Matrix, della trans peruviana, violentata insieme alla turista polacca a Rimini e capace, per fortuna, di identificare uno dei suoi carnefici: "Il più grande mi ha preso per i capelli e buttata a terra, era lui il capo, ha ordinato chi mandare da me dopo di lui". Nonostante lo shock, la vittima è riuscita a mantenere la calma e, così, a poter fornire un identikit chiaro alle forze dell'ordine, come spiega alle telecamere della troupe di Nicola Porro: "Sentivo l'odore del suo sudore, me lo ricordo. Mi hanno violentata, tutti e quattro, ho detto loro di usare il preservativo, ma non erano d'accordo. Allora ho chiesto di non picchiarmi e di fare uno alla volta. Al congolese ho tolto il cappellino e per questo so che era pelato. Non so come ho fatto ad essere così lucida. Sarò in aula, voglio guardarli in faccia".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali