FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pittrice scomparsa, parla il marito: "La amo, spero torni presto"

A Quarto Grado il caso di Renata Rapposelli, sparita nel teramano il giorno in cui doveva incontrare il figlio

Che fine ha fatto Renata Rapposelli? A Quarto Grado si analizza il mistero che, dal 16 ottobre, giorno della denuncia della scomparsa della donna da parte degli amici del suo gruppo di preghiera, non riesce ad essere svelato. Nel registro degli indagati sono finiti il figlio Simone e l'ex-marito Pino. La testimonianza del ragazzo: "I rapporti tra me e mia mamma non sono mai stati buoni, mi portò una volta da Padre Paolino per farmi fare un esorcismo". Il 9 ottobre svanisce nel nulla, nel giorno in cui parte da Ancona verso Giulianova, per rivedere il figlio che non incontra da ben sette anni. Alle 11.32 l'ultimo messaggio della donna all'amico Tonino, per dirgli che stava raggiungendo il figlio, a sua detta malato. L'ultima traccia certa alle 12.47. Ad attenderla alla stazione c'è Pino, suo ex-marito, con cui inizia una discussione per il mantenimento di lei, una volta arrivati a casa. A quel punto Pino la accompagna verso il santuario di Loreto, per poi lasciarla ad un paio di chilometri dall'arrivo. Parla ancora Simone: "Mio padre è ancora innamorato di mia mamma, vuole solo lei, ha avuto solo lei nella vita". Gli inquirenti stanno perquisendo a fondo la casa di Giulianova e setacciando le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona.