FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Meteo, temporali e nubifragi al Centronord provocano un sensibile calo termico

Le piogge intense fanno scattare lʼallerta meteo arancione su molti settori delle regioni centrali

Meteo, temporali e nubifragi al Centronord provocano un sensibile calo termico

La perturbazione numero 2 del mese di settembre è accompagnata da una massa d'aria piuttosto fresca che ha provocato un brusco calo termico anche nell'ordine di 6-8 gradi al Centronord. Nelle prossime ore sarà alto il rischio di forti temporali e nubifragi su gran parte delle regioni centrali (dove vige in molti settori un'allerta arancione delle Protezione Civile) in Emilia Romagna e sulle Venezie. Anche il fine settimana- affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo - sarà condizionato dalla presenza di un vortice di bassa pressione originato dalla massa d'aria fresca in arrivo, con una marcata instabilità più diffusa nella giornata di domenica. I venti saranno in intensificazione su tutti i nostri mari e il calo termico si estenderà anche al Sud e alla Sicilia tra sabato e domenica.

Previsioni per venerdì. Nelle prossime ore rovesci e temporali di forte intensità con rischio nubifragi su Toscana, Umbria, Lazio in estensione verso Emilia Romagna e Triveneto. Rovesci a carattere più isolato possibili anche nel resto del Centronord tranne le coste abruzzesi e molisane. Ancora qualche acquazzone nel Nord della Sardegna. Al Sud e in Sicilia tempo buono con soltanto il transito di un po' di nuvolosità. In serata i fenomeni più intensi saranno concentrati su Lazio, Campania, ed estremo Nordest. Temperature in ulteriore calo in gran parte del Centronord e in Sardegna, in temporaneo rialzo al Sud e in Sicilia per effetto dello Scirocco con punte i 30°C nell'Isola.

Previsioni per sabato. Al mattino rovesci sparsi su Alpi occidentali, Friuli Venezia Giulia, Toscana e basso versante tirrenico; nel pomeriggio moderato aumento dell'instabilità con alcuni temporali su Alpi, Piemonte, alto Veneto, Friuli, Liguria, Appennino centrale e Puglia, in serata probabile intensificazione dei fenomeni al Nordovest e nella notte anche in Veneto e Toscana.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali