FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Meteo: nuove piogge nel weekend, temperature primaverili al Centrosud

Nel fine settimana una nuova perturbazione porterà ancora piogge diffuse e nuove nevicate sulle Alpi. Le temperature restano sopra le medie prima di un possibile calo a metà gennaio

Meteo: nuove piogge nel weekend, temperature primaverili al Centrosud

La perturbazione numero 5 del mese interesserà solo parzialmente il nostro Paese e quindi venerdì vivremo una giornata di parziale tregua, con nuvole alternate a temporanee schiarite e poche deboli piogge confinate più che altro sul versante tirrenico. Un deciso peggioramento - affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo - è atteso invece sabato, con il passaggio di un'altra perturbazione (la numero 6 del mese) accompagnata da piogge sparse al Centronord nelle giornata di sabato e sul basso Tirreno nella prima parte di domenica. Nuove nevicate sulle Alpi (benché confinate a quote medio-alte) e venti intensi su gran parte dei nostri mari. L'aria tiepida che accompagna questa perturbazione favorirà un rialzo delle temperature in particolare al Centrosud dove, durante il fine settimana, si vivranno giornate primaverili.

Previsioni per venerdìNuvole su tutte le regioni, anche se non mancheranno temporanee schiarite, specie sul versante adriatico della Penisola e in Sicilia. In giornata piogge deboli e occasionali solo su Nord della Toscana, Venezia Giulia, bassa Campania e Calabria tirrenica. Qualche fiocco di neve in Valle d'Aosta oltre 1200 metri. Temperature ovunque in crescita e in generale al di sopra della norma. Le regioni con i valori più elevati saranno Sardegna e Sicilia dove potremo raggiungere picchi prossimi a 20°C. Venti moderati Sudoccidentali su Sardegna, Sicilia e mari di ponente.

Previsioni per il weekendSabato, giornata tra sole e nuvole al Sud e Isole Maggiori. Molte nuvole sul resto d'Italia, con piogge sparse da deboli a moderate sulle regioni settentrionali, più intense nella seconda parte della giornata. Precipitazioni più scarse sulla pianura piemontese.
Nevicate sulle Alpi al di sopra di 1.200-1.500 metri. Al Centrosud qualche pioggia più che altro su Nord della Toscana e in Campania al mattino. Dalla sera aumenta la probabilità di piogge sulla Sardegna centro-orientale, in Toscana, Umbria e alto Lazio. Venti deboli al Nord, moderati nei quadranti meridionali. Temperature minime quasi ovunque in crescita, pressoché stazionarie con clima mite al Centrosud; massime in ulteriore aumento lungo il medio basso adriatico.

Domenica in tutto il Paese nuvolosità variabile ma con tendenza ad ampi rasserenamenti dalla seconda parte della giornata nelle regioni del medio basso versante adriatico, nei settori ionici e in Sicilia. Al mattino qualche temporanea ampia schiarita sulle regioni settentrionali. Piogge molto deboli o pioviggini più probabili sulla Liguria centro-orientale, alta Toscana, sulle zone interne tra Umbria e Lazio e, al mattino, anche su Campania e alta Calabria tirrenica. Al Nord nuvolosità più estesa nella seconda parte della giornata con tendenza a deboli nevicate sulle Alpi oltre 1.200-1.400 metri e a deboli precipitazioni sul Friuli Venezia Giulia.
Temperature massime in lieve rialzo al Nord, senza grandi variazioni altrove. Clima particolarmente mite al Centrosud, in particolare su basso Adriatico e settori ionici, con punte anche oltre i 20°C in Puglia, Calabra ionica e Sicilia orientale. Venti moderati o localmente forti occidentali su mari e regioni di ponente.

Nuovo peggioramento lunedì. Probabile calo termico a metà della prossima settimana.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali