FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Meteo, intensa perturbazione: piogge abbondanti e neve sulle Alpi

Burrasca di Scirocco al Sud: caldo anomalo con punte di 34 gradi in Sicilia

Meteo, intensa perturbazione: piogge abbondanti e neve sulle Alpi

L’intensa perturbazione che ha raggiunto l’Italia si muove molto lentamente perché rallentata dall'area di alta pressione che occupa l’Europa orientale e quindi indugerà sul nostro Paese anche nelle giornate di venerdì e di sabato, alimentando un intenso flusso di correnti meridionali tiepide e molto umide. Ci attende quindi un venerdì caratterizzato da forte maltempo con piogge diffuse al Nord, alta Toscana e Sardegna, localmente anche intense sotto forma di forti rovesci o temporali, mentre nel resto del Centro-sud le nuvole porteranno poche piogge alternandosi ad ampie schiarite e il Sud vivrà una fase di caldo anomalo e fuori stagione, con punte anche oltre i 30 gradi.

Nella giornata di sabato giungerà il nucleo freddo della perturbazione e le piogge, oltre a insistere sul Nordest, si estenderanno anche a tutto il versante tirrenico della Penisola. Domenica invece la perturbazione riuscirà finalmente ad abbandonare l’Italia favorendo così un generalizzato miglioramento del tempo.

Previsioni per venerdì. Al Nordovest cielo coperto in tutte le regioni con piogge al mattino inizialmente a carattere sparso ma tendenti ad intensificarsi e a diventare diffuse nel corso del giorno. I fenomeni saranno localmente intensi con rischio di forti temporali e nubifragi. Graduale miglioramento dalla sera a partire dagli estremi settori occidentali. Quota neve sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri. Al Nordest giornata molto nuvolosa ovunque con qualche timida schiarita nel corso del giorno in Romagna. Oltre alle nuvole sarà una giornata piovosa con piogge sparse e intermittenti in tutte le regioni; rischio temporali sull'Emilia occidentale. In serata piogge in intensificazione nel Triveneto. Venti forti di Scirocco sull'alto Adriatico: acqua alta a Venezia. Al Centro giornata molto nuvolosa con piogge e temporali anche intensi sull'alta Toscana. Nel resto del centro situazione di variabilità con nubi alternate a schiarite anche ampie e con poche isolate piogge. Temperature massime in generale e sensibile aumento. Al Sud in tutte le regioni giornata tra annuvolamenti e momenti soleggiati. Le nubi più significative e insistenti riguarderanno la Puglia e i versanti ionici di Basilicata e Calabria; non esclusa qualche pioviggine sui versanti orientali della Calabria. In Sicilia giornata per lo più soleggiata anche se non mancheranno un po’ di nubi innocue in transito e annuvolamenti sparsi e irregolari sul versante ionico qui con la possibilità di qualche isolata pioviggine. In Sardegna cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con piogge sparse e intermittenti anche sotto forma di rovesci o temporali, più probabili nel nord e nel centro dell’isola. Temperature in aumento: clima molto caldo al Sud e parte del Centro. Picchi di 33-34°C in Sicilia per gli intensi venti di Scirocco. Localmente al Nord e sull'alta Toscana gli accumuli di pioggia potrebbero superare i 100 litri per metro quadrato, con alto rischio nubifragi. Attenzione ai venti: forte Tramontana in Liguria, intenso Scirocco sui mari e sulle Isole con locali raffiche prossime ai 100 km/h.

Previsioni per sabato. Nuvole su gran parte d’Italia, anche se gradualmente graduali schiarite riporteranno un po’ di sole all'estremo Nordovest. Nel corso del giorno piogge sparse, localmente anche intense, su Triveneto, Toscana, Umbria, Lazio, Appennino Abruzzese e Molisano, Campania, Basilicata, Puglia Settentrionale, Calabria Tirrenica e nord della Sicilia. Attenzione al rischio di forti piogge sul Friuli Venezia Giulia e in parte del Centro. Nel pomeriggio insisteranno temporali al Sud, tranne i settori ionici, con piogge residue anche in Sardegna A fine giornata si completerà il miglioramento, resisteranno precipitazioni su estremo Nordest, Friuli Venezia Giulia e Salento. Temperature massime in rialzo al Centro-nord.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali