FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Avvocatessa scomparsa a Fermo, trovato il cadavere nella sua auto

La donna si sarebbe suicidata ingerendo un potente sonnifero sciolto nellʼacqua. Ha lasciato anche un biglietto in cui spiega le ragioni del gesto

Avvocatessa scomparsa a Fermo, trovato il cadavere nella sua auto

E' stata ritrovata morta nella sua auto Loriana Dichiara, l'avvocatessa di Montegiorgio (Fermo) scomparsa da casa il 15 febbraio. La vettura era nel parcheggio di una casa di cura a Loreto. La donna si sarebbe suicidata ingerendo un potente sonnifero sciolto nell'acqua. La professionista, che aveva 56 anni, ha lasciato anche un biglietto in cui spiega le ragioni del gesto.

L'auto era nel parcheggio della casa di riposo "Pia Casa Hermas", in via Marconi, un luogo scelto dalla donna probabilmente perché abbastanza appartato. Accanto al corpo, che era raggomitolato in posizione fetale sul sedile posteriore, è stata trovata una bottiglia d'acqua in cui l'avvocatessa avrebbe sciolto il sonnifero.

In un biglietto, Loriana Dichiara avrebbe scritto di non voler essere più curata. Secondo indiscrezioni soffriva di crisi epilettiche e di depressione. Avrebbe dato anche il consenso alla donazione degli organi. Il biglietto si conclude con un semplice saluto: "Ciao".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali