FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Yara, dopo la conferma dellʼergastolo a Bossetti i detenuti insorgono

Quarto Grado ha documentato la reazione dei compagni di pena dellʼoperaio di Mapello. Urla e fischi dal penitenziario: "Giustizia"

La conferma in Cassazione dell'ergastolo per Massimo Bossetti ha fatto esplodere la rabbia dei detenuti nel carcere di Bergamo, dove è rinchiuso l'operaio di Mapello. La protesta alla sentenza della Cassazione, che lo ha giudicato colpevole dell'omicidio di Yara Gambiarsio, è stata documentata in diretta dalle telecamere di Quarto grado, che ha voluto monitorare la reazione tra i compagni di pena dell'uomo.

In collegamento dal carcere, Remo Croci ha documentato la contestazione dei detenuti subito dopo la diffusione del verdetto. Si sono sentiti distintamente i fischi e le urla che provenivano dal penitenziario: tra le altre, si distingueva la voce di un detenuto che chiedeva “giustizia”, ma le immagini hanno mostrato anche un oggetto, esposto fuori da una cella, al quale è stato dato fuoco.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali