FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Brescia, turista danese denuncia stupro di gruppo sul lago di Garda

In vacanza in un camping, la sua versione è ritenuta credibile dai carabinieri che indagano. La giovane è rientrata in patria sotto shock

Una turista danese ha denunciato di essere stata violentata fuori da un locale a Manerba, nel Bresciano. Si tratta di una minorenne in vacanza che ha raccontato di essere stata abusata da un gruppo composto da 4 persone. I presunti responsabili sarebbero stati ripresi dalle telecamere installate in un parcheggio. La giovane è stata poi portata in ospedale da altri ragazzi di passaggio all'esterno del locale.

Come riferito dal quotidiano Bresciaoggi, la 17enne era in vacanza con la famiglia in un camping sul lago di Garda. La ragazza ora è tornata in patria in stato di shock.

Prima, la turista danese ha raccontato di essere stata avvicinata da un gruppo di ragazzi che l'avrebbero molestata, prima di riuscire ad allontanarsi urlando. La versione è stata confermata sia dagli inquirenti che dai medici dell'ospedale dove sono stati effettuati gli accertamenti. La Procura di Brescia ha aperto un fascicolo per il reato di violenza sessuale. Gli aggressori sarebbero stati filmati dalle telecamere del parcheggio dove sono avvenuti i fatti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali