FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Roma, uccide la moglie con un vaso al culmine di una lite poi si impicca

Carlo Revetria, 65enne ex colonnello dellʼaeronautica, aveva problemi di salute. Si è tolto la vita nel giardino di casa

Roma, uccide la moglie con un vaso al culmine di una lite poi si impicca

A Roma un uomo di 65 anni, Carlo Revetria, ex colonnello dell'Aeronautica, ha ucciso la moglie Gisella Nano colpendola alla testa con un vaso e si è poi impiccato a un albero in giardino. L'omicidio-suicidio è avvenuto a Casalpalocco, nel quadrante sud della Capitale. La donna aveva 59 anni. Secondo gli investigatori, negli ultimi tempi l'uomo avrebbe avuto problemi di salute.

Roma, uccide la moglie con un vaso al culmine di una lite poi si impicca

La tragedia è avvenuta al culmine di un litigio. La coppia era molto nota nella zona. La vittima era una rinomata pittrice e insegnava aerobica in un circolo all'Axa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali