FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Prete criticò una vittima di stupro, la madre della ragazza: "Lo incontrerò"

"Basta con i giudizi, ci feriscono. Mia figlia è stata vittima e va difesa, non solo da un prete", ha dichiarato la donna

"Quello che ci ha fatto più male è il commento di don Guidotti: lo incontrerò e gli dirò qual è la mia idea di comportamento cristiano, molto diverso dalla sua". Lo ha detto la madre della 17enne di Bologna che il 3 novembre ha denunciato una violenza sessuale e che è stata criticata dal parroco su Facebook. "Basta con i giudizi, ci feriscono. Mia figlia è stata vittima e va difesa, non solo da un prete", ha aggiunto.

"Alla gente, alla stampa, chiediamo: fermatevi. Abbiamo letto sulla nostra tragedia tante inesattezze e tanti giudizi trancianti che ci feriscono, quando nessuno, tranne noi, sa che cos'è successo", prosegue la mamma della ragazza, chiedendo rispetto. "Siamo una famiglia di forti valori", ha aggiunto.

"Mia figlia - ha detto ancora la donna - ha subito una violenza in un attimo di grande difficoltà. A questo oltraggio si è aggiunto il commento di uno stormo di sciacalli".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali