FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Tir a fuoco sulla Milano-Napoli: cavalcavia semidistrutto sarà demolito

Enormi i disagi per le auto in coda per chilometri tra gli svincoli casertani dellʼA1

Tir a fuoco sulla Milano-Napoli: cavalcavia semidistrutto sarà demolito

Tir in fiamme sulla A1 Milano-Napoli, nel tratto tra Caianello e Capua: disposta la chiusura in entrambe le direzioni. Il mezzo pesante ha preso fuoco sotto un cavalcavia per il quale, secondo quanto dice la polizia stradale, è stato segnalato pericolo di crollo. Il provvedimento di chiusura si è reso necessario anche in carreggiata opposta a causa del fumo intenso. Le operazioni per spegnere le fiamme sono state particolarmente complesse.

Enormi i disagi per le auto in coda per chilometri tra gli svincoli casertani dell'A1 di Capua e Caianello in direzione nord, tratto chiuso dalla polizia stradale in entrambi i sensi di marcia. La polizia stradale è riuscita a liberare la "sacca" di auto rimasta ferma tra i due svincoli.

"L'incendio del tir, che conteneva materiale plastico - spiega il Comandante dei Vigili del Fuoco di Caserta Domenico De Bartolomeo - è stato domato grazie all'intervento di due squadre e due autobotti. Un nostro funzionario ha poi verificato che la struttura portante del ponte, che è in acciaio, si è deformata per il calore per cui non è possibile garantirne la stabilità. Sappiamo che la società Autostrade è intenzionata a demolire la struttura.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali