> Tgcom24 > Cronaca > Schiavizza omosessuale:preso 20enne
20.4.2010

Schiavizza omosessuale:preso 20enne

Lo minacciava di diffondere foto online

Un disoccupato incensurato, S.M., di 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Paola (Cosenza) con l'accusa di aver ridotto in schiavitù un giovane omosessuale del posto. Con la minaccia di diffondere via internet alcune foto pornografiche che lo ritraevano, l'arrestato obbligava la vittima a compiere estorsioni ai danni di commercianti del luogo.
L'arresto è stato fatto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emesse dal gip su richiesta della Procura della Repubblica di Paola. Secondo quanto e' emerso dalle indagini, S.M. avrebbe costretto il giovane a commettere i reati con la minaccia di diffondere via internet immagini di rapporti omosessuali che aveva avuto con lui. S.M. avrebbe anche imposto alla vittima di versargli consistenti somme di denaro.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile