FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Lazio > Pubblicità Benetton shock: Papa bacia Imam Ma la Chiesa insorge e le foto vengono ritirate
16.11.2011

Pubblicità Benetton shock: Papa bacia Imam Ma la Chiesa insorge e le foto vengono ritirate

Provocatorio fotomontaggio esposto vicino al Vaticano. Immagini anche di Obama e Sarkozy

foto Ufficio stampa
15:43 - Il Papa che bacia l’Imam del Cairo. E' un manifesto pubblicitario della nuova campagna cui la "Benetton" ha dato il via con i toni provocatori tipici dell’azienda quando si tratta di marketing. Quell’immagine, srotolata a Roma sul ponte Castel Sant’Angelo, alle porte del Vaticano, ha infatti fatto insorgere la Chiesa. Le immagini sono state così ritirate dalla stessa società veneta, che si è difesa: "La nostra era solo una campagna contro l'odio".
La nuova pubblicità intitolata “Unhate”, ovvero contro l’odio, è stata presentata alla stampa internazionale a Parigi e non coinvolge solo Benedetto XVI e l’Imam del Cairo. Perché insieme a loro ci sono: il presidente francese Nicolas Sarkozy e il cancelliere tedesco Angela Merkel, il numero uno della Casa Bianca Barack Obama e il suo omologo cinese Hu Jintao. Ne sanno qualcosa i milanesi che si sono imbattuti in una gigantografia pubblicitaria raffigurante i quattro leader davanti alla Borsa e in piazza del Duomo.

La Santa Sede: "Prenderemo delle misure per tutelare il Papa"
Dura presa di posizione della Santa Sede contro la campagna pubblicitaria di Benetton in cui il Papa viene ritratto mentre bacia l’Imam del Cairo. "Si tratta di un uso del tutto inaccettabile dell'immagine del Pontefice, di fronte alla quale la Segreteria di Stato sta vagliando i passi da fare presso le autorità competenti per garantire una giusta tutela della figura di Benedetto XVI", ha dichiarato il portavoce vaticano padre Lombardi.

Interviene la Chiesa e la pubblicità viene ritirata
Benetton ha deciso di ritirare lo spot con l'immagine del bacio tra il Papa e l'Imam di Al Azhar, dopo che il Vaticano ha definito innaccetabile l'uso improprio dell'immagine del Pontefice. "Ribadiamo che il senso di questa campagna è esclusivamente combattere la cultura dell'odio in ogni sua forma - ha dichiara un portavoce della società -. Siamo perciò dispiaciuti che l'utilizzo dell'immagine del Papa e dell'Imam abbia così urtato la sensibilità dei fedeli. A conferma del nostro sentimento abbiamo deciso con effetto immediato di ritirare questa immagine da ogni pubblicazione".
OkNotizie

I VOSTRI COMMENTI

mediaset_italia2 - 18/11/11

A me è piaciuta questa campagna. Ha sortito il suo effetto: far parlare dell'iniziativa UNHATE di Benetton.

segnala un abuso

crixus - 18/11/11

Ma come siamo suscettibili!Veramente una trovata simpatica.

segnala un abuso

mauragiulia - 18/11/11

POMA FATEVI UNA RISATA CHE E' MEGLIO!!!! ED USATE IL VOSTRO TEMPO PER ALTRO....MAGARI QUALCOSA DI PIU IMPORTANTE DI UNA PUBBLICITA', CHE E' COMUNQUE EFFICACE E DIVERTENTE!!!
Maura

segnala un abuso

ClaudeMilanese - 18/11/11

BLUREX
primo si tratta di una campagna Benetton e come tale "dietro" non c'è "un pubblicitario" ma con proabilmente una think tank (se il termine ti è sconosciuto posso spiegare) fondata da Oliviero Toscani che si chiama Fabrica.
Secondo, tralasciando lunghe manfrine sul fatto che devi rassegnarti alla LAICITA' di questo Paese, hanno fatto un'ottimo lavoro...tant'è che ne parli persino tu.
Lo scandalo è che uno Stato straniero (il Vaticano) apra bocca e qualche solerte lacchè esegua.

segnala un abuso

andreafc - 18/11/11

tutti quelli che si battono per non divulgare queste pubblicità, hanno una cosa, e ne fanno un altra. Hanno tempo da perdere e forse non lavorano, e fanno solo in modo che questa pubblicità sia ancora più sulla bocca di tutti rispetto al normale.

segnala un abuso

Soraya55 - 18/11/11

Rispondendo a Jarin15 che taccia di ipocrisia e di ignoranza chi non condivide le sue idee, dico che sono stata decine di volte nei paesi Arabi e di religione Islamica e non ho mai visto nessun uomo baciarsi sulla bocca, se mai quella era un'usanza russa andata ormai anche lì in disuso.

segnala un abuso

 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile