Spiedini di gamberi alle tre panature

Spiedini di gamberi alle tre panature Play
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • * Per 6 persone *
  • 18 gamberoni
  • 2 succo di limoni
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 50 gr di pistacchi tritati
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 50 gr di semi di sesamo
  • 120 gr di misticanza
  • 20 gr di germogli
  • q.b. di menta fresca
  • q.b. di sale e pepe in grani
  • q.b. di fiori eduli
  • q.b. di olio Evo

Procedimento

Lavate i gamberoni e sgusciateli, eliminando il filamento scuro e avendo cura di lasciare integra la testa. Ricavate dai limoni il succo e miscelatelo in una ciotola capiente con l’olio extravergine, la menta fresca, lo zenzero, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Adagiate i gamberoni nell’emulsione e fateli marinare per 10/15 minuti, avendo cura di girarli di tanto in tanto. Poi, versate la farina di mandorle, di pistacchi e i semi di sesamo in 3 piatti diversi.

Fig. 1.1Fig. 1.2Fig. 1.3

Scolate i gamberoni dall’emulsione e panatene 6 con le mandorle, 6 con i pistacchi e 6 con il sesamo. Formate quindi 6 spiedini, disponendo su ogni stecchino 3 gamberoni con altrettante panature diverse. Per impiattare preparate la misticanza  e i germogli. Cuocete gli spiedini in forno per 15 minuti a 160°C. Poi, sfornateli e serviteli caldi sul letto di misticanza. Se vi piace, decorate con petali di fiori eduli.

Fig. 2.1Fig. 2.2Fig. 2.3

Pubblicata il 10/04/2018

TAG RICETTA:

Cotto e mangiato

gamberoni

pistacchi

mandorle

semi di sesamo

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI