Spaghetti all’acqua pazza

Spaghetti all’acqua pazzaPlay

    Ingredienti:

    • 400 gr di spaghetti di grano duro
    • 4 pomodori Piennolo
    • 1 spicchio di aglio
    • q.b peperoncino fresco piccante
    • q.b olio evo
    • q.b sale e pepe
    • q.b parmigiano reggiano
    • q.b basilico
    • q.b origano
    • 1 limone non trattato
    • 1 noce di burro

    Procedimento

    In cucina con lo Chef Elio Sironi che ci prepara un piatto tipico della cucina partenopea: gli spaghetti all’acqua pazza. Cuocete il pomodoro tagliato a quadrettini, il peperoncino e uno spicchio d'aglio. Nel frattempo, mettete a bollire la pasta di grano duro e versate un po' di acqua di cottura all'interno del pomodoro. Quando sono passati tre minuti dall'inizio della cottura, togliete la pentola dal fuoco e lasciate che la pasta si cuocia a fuoco spento. 

    Fig. 1.1Fig. 1.2Fig. 1.3

    Dopo aver aromatizzato il pomodorino con del basilico fresco e del lemongrass, filtratelo recuperando la sua essenza. Non vi resta che mantecare gli spaghetti fuori dal fuoco con del burro e del formaggio grattugiato.

    Fig. 2.1Fig. 2.2Fig. 2.3

    Pubblicata il 29/11/2016

    Commenti

    Nessun commento

    Invia il tuo commento

    Per poter inserire un commento/articolo
    o segnalare alla redazione un abuso
    devi essere registrato

    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI