FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Da Oristano buone notizie per Freccia, il cane "arpionato": dopo più di un mese via sonde e drenaggi

Freccia ce lʼha fatta ed è in via di guarigione. Buone notizie arrivano dalla pagina Facebook della clinica veterinaria Duemari di Oristano, dove il cane fu portato il 9 novembre, "infilzato" da un arpione che aveva lesionato alcuni organi interni. Dopo più di un mese di terapie e giornate intere fatte dʼansia e speranza, finalmente la lieta novella in un post. "Ecco la nostra superstar - scrivono i medici che hanno strappato il cane da morte certa, a commento dell a sua ultima foto, - finalmente libero da tutte le sonde e i drenaggi. La sua endoscopia ha rilevato un esofago ben cicatrizzato. Quindi se tutto andrà bene, alimenteremo Freccia per la prima volta per via normale. Siamo allʼultimo sforzo. Ci vuole ancora un poʼ di pazienza e un altro poʼ di fortuna e poi..."

Da Oristano buone notizie per Freccia, il cane "arpionato": dopo più di un mese via sonde e drenaggi

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Freccia ce l'ha fatta ed è in via di guarigione. Buone notizie arrivano dalla pagina Facebook della clinica veterinaria Duemari di Oristano, dove il cane fu portato il 9 novembre, "infilzato" da un arpione che aveva lesionato alcuni organi interni. Dopo più di un mese di terapie e giornate intere fatte d'ansia e speranza, finalmente la lieta novella in un post. "Ecco la nostra superstar - scrivono i medici che hanno strappato il cane da morte certa, a commento dell a sua ultima foto, - finalmente libero da tutte le sonde e i drenaggi. La sua endoscopia ha rilevato un esofago ben cicatrizzato. Quindi se tutto andrà bene, alimenteremo Freccia per la prima volta per via normale. Siamo all'ultimo sforzo. Ci vuole ancora un po' di pazienza e un altro po' di fortuna e poi..."